Alessia Benedetta Gelosa
Ambiti di competenza:Proprietà intellettuale e industriale, Diritto commerciale, Diritto internazionale
Sede:Milano
E-mail:alessia.gelosa@le-ar.it
Ordine degli Avvocati:Milano
Data di nascita:07 aprile 1973
Lingue:Italiano, Inglese, Francese
Profilo:

Alessia Benedetta Gelosa, avvocato, si occupa prevalentemente di proprietà intellettuale, industriale, media e tecnologia dell’informazione, nonché delle problematiche connesse alla comunicazione commerciale, con particolare riferimento alla normativa in materia di pratiche commerciali scorrette, pubblicità, diritto all’immagine, diritto d’autore, concorrenza sleale e tutela dei dati personali.
Assiste i propri clienti nelle sedi giurisdizionali, nei procedimenti dinanzi alle autorità di garanzia e al Giurì dell’Autodisciplina Pubblicitaria ed è, inoltre, Mediatore civile e commerciale, in conformità al decreto interministeriale del Ministero di Grazia e Giustizia di concerto col Ministero dello Sviluppo Economico del 18 ottobre 2010 n.180 e PGD 4 novembre 2010.
Il percorso formativo completato sia in Italia, che all’estero, consentono a Alessia Benedetta Gelosa di assistere in maniera continuativa società in controversie nazionali ed internazionali con particolare riferimento ai mercati europei e mediorientali (GCC countries, tra cui principalmente Emirati Arabi Uniti e Qatar). Presta, inoltre, la propria consulenza nella negoziazione e redazione di contratti sulla strategia di posizionamento e protezione di marchi, sul design e sui nomi a dominio. Ha elaborato un’esperienza internazionale in tema di accordi di licenza, merchandising, produzione, sponsorizzazione, distribuzione, fornitura, franchising, riservatezza, trasferimento di marchi, brevetti e know-how.
Tra i clienti di Alessia Benedetta Gelosa si annoverano principalmente società nel settore della moda, del design, e dell’editoria oltre ad inventori, compositori ed autori.

Attività di docenza

Professore a contratto con l’Università degli Studi di Milano, Facoltà di Giurisprudenza, corso di Diritto Privato Comparato “Lo Sviluppo dei sistemi di risoluzione alternative dei conflitti nei diversi sistemi giuridici contemporanei”, Anno Accademico 2011/12.